Quaderno di campagna e meteo: le app al Macfrut

Sempre più interessato a poter consultare le previsioni meteo o a compilare il quaderno di campagna: per Nomisma è il ritratto del nuovo contadino 2.0

Quaderno di campagna e meteo: sono le app più utilizzate dal contadino 2.0

Non ha abbandonato la vanga ma usa sempre di più lo smartphone. È questa la fotografia del contadino 2.0 tracciata da Nomisma, che ha appena presentata al Macfrut di Rimini i risultati (in parte già anticipati da noi di AgriSmart) di una ricerca svolta nel corso degli ultimi mesi. Gli imprenditori agricoli sono infatti sempre più connessi al mondo e sempre più interessati alle opportunità offerte dal web – che si tratti di consultare le previsioni meteo, vendere i propri prodotti on line o compilare il proprio quaderno di campagna.

Quello dell’agricoltura è infatti un settore in continua evoluzione, che sembra addirittura aver catturato l’attenzione dei big della tecnologia come Google o Microsoft, sempre più interessati ad investire in tecnologie “smart” capaci di aumentare la redditività e la produttività delle coltivazioni salvaguardando al contempo gli equilibri dell’ecosistema.

L’edizione 2016 del Macfrut di Rimini ha confermato questo trend, anche se ha mostrato come queste innovazioni restino spesso ancora confinate nel mondo della pura ricerca e di difficile applicazione nel mondo reale. Nonostante questo, gli imprenditori agricoli continuano però a seguire con grande interesse le evoluzioni di questo campo. E, nel frattempo, portano con sé nel campo delle rivoluzioni più immediate ma di certo molto utili.

La ricerca condotta da Nomisma ha infatti sottolineato il ruolo preponderante che la rete internet sta avendo per tutto il settore agroalimentare. L’82,5% dei soggetti intervistati ha infatti dichiarato di fare un largo uso di app sul proprio smartphone, e di ritenere il web uno strumento insostituibile per abbassare i costi di produzione ed incrementare la conoscenza del mercato.

In particolare sono le app studiate per fornire previsioni meteorologiche e quelle progettate per la compilazione del quaderno di campagna a suscitare un notevole successo. Tenere traccia delle attività in campo e conoscere le condizioni climatiche sono infatti operazioni basilari ma di fondamentale importanza, in grado di migliorare sostanzialmente il lavoro agricolo.

Basti pensare a realtà come AgroClimate o La Météo Agricole, applicazioni per le previsioni meteo specificamente pensate per gli imprenditori agricoli. O, sul lato della compilazione del quaderno di campagna, a Delajo, app che risponde alla crescente necessità di gestire e tracciare l’intero processo produttivo migliorandone la qualità.

In breve, la vanga continuerà ancora a lungo ad essere uno strumento indispensabile per il lavoro nel campo. Ma forse, d’ora in poi, sarà lo stesso per lo smartphone.

One Response to “Quaderno di campagna e meteo: le app al Macfrut

  • Giovanni
    2 anni ago

    Ho avuto modo di leggere le opportunità di utilizzo della app citata nella nota postata e per averne , in qualche modo sperimentato le molto efficaci qualità di Delajo concordo nel ritenere che l’agricoltura dell’immediato futuro, ma e’ già realtà in molti settori dei cicli produttivi, non potrà non fare riferimento alle forti innovazioni tecnologiche per l’ottimazione dei servizi ad essa ancorati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *