L’agricoltura idroponica sul balcone di casa

Si chiama MiniCamp, e consentirà a chiunque di sperimentare la coltivazione idroponica direttamente a casa

Con MiniCamp è possibile sperimentare i vantaggi della coltivazione idroponica direttamente a casa.
NGS, azienda leader nel settore dello sviluppo di prodotti avanzati per l’orticoltura ad alte prestazioni, immetterà sul mercato nel corso del mese di giugno il suo MiniCamp, uno speciale tavolo per la coltivazione idroponica grazie al quale chiunque sarà in grado di provare, direttamente a casa, i benefici della coltivazione idroponica.

Questa tecnica di coltivazione fuori suolo, ormai sempre più popolare, permette di irrigare le piante con delle soluzioni nutritive specifiche, in grado di apportare tutti gli elementi indispensabili alla normale nutrizione minerale dei vegetali.

E MiniCamp non necessita infatti di alcun substrato. Il tavolo per la coltivazione idroponica sviluppato da NGS fornisce alle piante tutto ciò di cui hanno bisogno grazie ad un sistema a circuito chiuso: i sali minerali circolano in maniera costante attraverso delle canaline dotate di particolari gradi di inclinazione, grazie alle quali le sostanze nutritive si depositano in un serbatoio per poi essere immesse nuovamente nel circuito di nutrizione.

Carla Ramos, responsabile delle esportazioni di NGS, spiega che l’azienda ha fatto di tutto per rendere MiniCamp il più semplice possibile. A cominciare dal montaggio, che avviene attraverso un sistema di incastri semplice ed intuitivo.

«A quel punto non resta che decidere che cosa vogliamo coltivare. MiniCamp è la soluzione ideale per chiunque voglia dedicarsi alla coltivazione indoor. Dal momento che non usa alcun substrato, si tratta di un sistema pulito e adatto da tenere in casa. L’irrigazione è inoltre controllata automaticamente e non richiede alcuno sforzo. Il fatto che i nutrienti siano costantemente in circolo permette di ottenere dei risultati in tempi brevi e indipendentemente dalle condizioni meteorologiche. La tecnologia idroponica permette inoltre di risparmiare una notevole quantità di acqua, dal momento che sfrutta un sistema a circuito chiuso».
La tavola idroponica MiniCamp può essere installata in spazi ridotti.
Secondo Carla Ramos, il sistema idroponico di MiniCamp renderà possibile avere un giardino o un frutteto in ogni casa, senza che il proprietario debba necessariamente avere vaste conoscenze agrarie. Le dimensioni contenute della tavola ne consentono l’installazione anche in spazi ristretti.

«Anche un bambino può utilizzare MiniCamp senza problemi: si tratta di un prodotto straordinario che permetterà di coltivare in modo semplice ed ecologico sia le colture commestibili, sia quelle ornamentali».

Fonte: FreshPlaza

Trackbacks & Pings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *