Una vetrina per il settore vitivinicolo italiano

WineProItaly raduna i migliori produttori di vino italiani

Wineproitaly offre un'importante vetrina per il settore vitivinicolo italiano.

L’obiettivo: promuovere il vino italiano all’estero. Il mezzo: una app B2B, unica nel settore vitivinicolo italiano e in grado di assicurare un collegamento diretto fra i produttori e i compratori internazionali.

Da questa idea nasce WineProItaly, una suite che comprende un sito web e un’applicazione per smartphone e tablet, in grado di offrire una ricca base dati di informazioni e novità sui produttori di vino italiani.

WineProItaly si propone in questo modo come un investimento rivolto a tutte le aziende del settore vitivinicolo presenti sul territorio italiano, utile per promuovere la propria attività nel mercato extra-europero.

La sinergia di app e portale web offre infatti un elenco completo delle case produttrici italiane: un catalogo da sfogliare on-line per rendersi conto dell’eccellenza della produzione italiana di vino.

La strategia di WineProItaly è però più ampia, dal momento che l’azienda si propone di diventare “ambasciatrice” dei propri clienti partecipando ai più importanti eventi internazionali del settore e completando così il percorso di publicizzazione dei produttori del settore vitivinicolo.

WineProItaly intende inoltre costituire la propria rete di trader enologici anche utilizzando una serie di corrispondenti esteri, in grado di reperire le realtà interessate alla compravendita.

Tutto questo contribuirà a costruire un denso network di compratori professionisti del settore, ai quali presentare un profilo delle case produttrici, facilitando la degustazione dei prodotti.

Una fiera del settore vitivinicolo.

Il meccanismo di funzionamento dell’app è piuttosto semplice: i vari buyer possono trovare nel database di WineProItaly un profilo dettagliato in inglese di ogni produttore aderente, con relativa scheda: numero bottiglie, ettari coltivati, ordine minimo effettuabile e altri dettagli tecnici.

Sempre attraverso l’app, il compratore può inoltre richiedere dei campioni gratuiti di etichette da degustare: sarà Wineproitaly a prendersi carico della spedizione del vino, allegando ad ogni esemplare un report relativo alla casa vinicola.

Quello di WineProItaly è un progetto davvero interessante, che può seriamente fare la differenza favorendo l’export su vasta scala di uno dei prodotti di punta dell’industria agro-alimentare italiana. AgriSmart non può che augurare buona fortuna ai suoi ideatori.

Fonte: L’Espresso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *